INCIDENTE STRADALE… QUANDO L’AVVOCATO È UNA NECESSITÀ

Condividi

Che sia un semplice tamponamento o qualcosa di più grave, spesso non sai qual è la strada giusta da percorrere. Se controparte declina qualsiasi responsabilità, La prima cosa da fare per cautelarti è rivolgerti ad un avvocato che sappia gestire la situazione e garantirti il giusto risarcimento per il danno patito.

QUANDO SERVE L’AVVOCATO

Se si presentano situazioni particolari dopo un incidente, l’avvocato è necessario per tutelare la parte lesa. Un buon avvocato è senza dubbio fondamentale in presenza di incidenti stradali, soprattutto in quelli che oltre alle cose sono state coinvolte anche le persone, per le quali la procedura di risarcimento è sempre più complessa.

Gli interessi del cliente sono ovviamente ricevere un risarcimento in linea con il danno subito ed essere tutelato nel modo opportuno. È per questo che lo studio Cantile & Associati interviene per garantire il buon esito della controversia e soprattutto nella misura adeguata.

LA TUTELA RISARCITORIA

A seguito di un sinistro, la tutela risarcitoria può interessare diversi campi a seconda della tipologia di incidente, tra cui:

  • Risarcimento per lesioni personali del Terzo trasportato (cioè colui che non è alla guida e riporta lesioni a seguito del sinistro). Questa tipologia di risarcimento del danno può essere richiesta a prescindere dalla responsabilità di colui che ha causato il sinistro;
  • Risarcimento per Lesioni personali del conducente. Questa tipologia di risarcimento può essere richiesta quando il sinistro è stato causato dal altro conducente, quando vi è la presenza di una polizza Kasco, oppure in presenza di una responsabilità pari al 50% nella causazione del sinistro;
  • Risarcimento per Lesioni mortali. Questa tipologia di risarcimento del danno può essere richiesta dal coniuge, dai figli, dai fratelli, dai genitori e dai nonni;
  • Risarcimento dei danni materiali (danno al veicolo). Questa tipologia di risarcimento può essere richiesta quando il sinistro è stato causato dal altro conducente, quando vi è la presenza di una polizza Kasco, oppure in presenza di una responsabilità pari al 50% nella causazione del sinistro;

Naturalmente, ogni caso è unico. Sarà premura dell’avvocato stabilire la giusta strategia da adottare.

L’IMPORTANZA DI UNA TUTELA LEGALE

L’importanza di rivolgersi a un avvocato esperto è semplice. L’avvocato sa difendere gli interessi del danneggiato meglio del danneggiato stesso.

La risoluzione della controversia può avvenire in via:

  • Stragiudiziale, procedura più veloce dove le parti si accordano;
  • Giudiziale, procedura lunga e dispendiosa, nella quale si chiede al giudice di pronunciarsi sulla lite.

La risoluzione in via stragiudiziale è senza dubbio la soluzione migliore.

Si evita il tribunale, e soprattutto si risolve il tutto in tempi brevi.

A questo proposito, il nostro studio è riuscito a risolvere il 100% DELLE CONTROVERSIE IN VIA STRAGIUDIZIALE. Un primato che rende lo studio Cantile & Associati leader nella gestione di questo tipo di problematica.

Se necessiti di assistenza contattaci al sito  cantileassociati.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.